Cos’è?

Muser è la prima App che riunisce tutti i musei italiani in un’unica piattaforma pensata per l’engagement e l’interazione con i visitatori

How?

Come funziona?

Feautures

Features.

Tante possibilità in un’unica App.

Attraverso l’integrazione di differenti tecnologie e forme innovative di esplorazione dei contenuti, Muser offre agli utenti:
01. DATABASE

Tutti i musei italiani in un unico luogo: è questa la prima novità di Muser!
Un database completo, con più di 4000 schede che forniscono le informazioni essenziali di ciascun museo.

02. ALGORITMO

Trova il museo giusto per te! Muser, con uno specifico algoritmo basato sulle  preferenze indicate dagli utenti, permette di trovare i musei corrispondenti alle esigenze di ciascuno. Inoltre, aiuta a scoprire le realtà museali più nascoste, che altrimenti rimarrebbero sconosciute.

03. CONTENUTI

La filosofia di Muser è l’integrazione! Per ciascun museo che aderisce alla piattaforma, Muser offre modalità differenti per accompagnare i visitatori: prima, durante e dopo la visita. Viaggio dentro alle opere (tap the artwork), storytelling (integrato con beacon e audioguide), esplorazione dei contenuti (Virtual & Augmented Reality, multy-layer access, etc.), ricerca visuale CDVS, Virtual Tour 360°. Tutto questo grazie alla vera novità di Muser: navigare tra le fonti, scoprire contenuti aggiuntivi e costruire nuove relazioni (open & linked data).

04. COMMUNITY

Diventa protagonista della visita! L’ambizione di Muser è quella di costruire una community in cui gli utenti possono interagire tra loro salvando e condividendo la propria esperienza di visita nei musei. Inoltre, attraverso strategie di Gamification & Edutainment, gli utenti potranno condividere preferenze e conoscere quelle dell’intera community.

Development

Development.

Un progetto che cresce.

Abbiamo iniziato a sviluppare il progetto a luglio 2016, grazie alla Camera di Commercio di Torino che ci ha selezionato tra le 5 migliori startup per partecipare alll’European Innovation Academy, il più innovativo programma di accelerazione europeo, che ha portato a Torino prestigiosi rappresentanti del sistema delle startup della Silicon Valley insieme ad importanti istituzioni a livello mondiale come UC Berkeley, Stanford University, Google e Amazon. Dall’idea al business plan in tre settimane, lancio della fase di sviluppo e piano di marketing. Ad ottobre abbiamo completato il database con tutti i musei italiani. Ora iniziamo a costruire la community.

Database 100%
Business Plan 80%
UX/UI Design 75%
Sviluppo codice 45%
Marketing 30%
Community 10%
Museums

Museums.

Piccoli e grandi musei insieme.

Abbiamo cominciato con alcuni musei di Torino, che hanno da subito aderito al nostro progetto e vantano lo status di Gold Membership.
Vuoi aggiungerti alla lista? Contattaci.

review1

“Dal Canaletto a Matisse, le opere della collezione privata della famiglia Agnelli”

PINACOTECA GIOVANNI E MARELLA AGNELLI

review1

“Un complesso di monumentale regalità, tra giardini, saloni e mostre temporanee”

REGGIA DI VENARIA REALE

review1

“La più importante residenza sabauda dedicata alla Caccia e alle Feste”

PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI

review1

“La Pinacoteca voluta da Carlo Alberto per i più grandi artisti della scuola piemontese”

PINACOTECA DELL’ACCADEMIA ALBERTINA

review1

“Il piccolo grande museo della storia del gas, dall’illuminazione al riscaldamento”

ARCHIVIO STORICO E MUSEO ITALGAS

review1

“Giardino, Orto e Centro di Ricerca universitario nel cuore della città”

ORTO BOTANICO DI TORINO

GET IN TOUCH

Contacts.

Vuoi saperne di più?

Non esitare! Scrivici e ti contatteremo al più presto.